MSF chiedi più vaccini antiveleno: la nostra richiesta alla Difesa per produrne ancora

MSF chiedi più vaccini antiveleno: la nostra richiesta alla Difesa per produrne ancora

Raccogliamo l’appello di Medici Senza Frontiere sull’emergenza sanitaria dettata dall’esaurimento dell’antidoto contro il veleno di serpente #FavAfrique in grado di trattare con sicurezza ed efficacia casi di avvelenamento da morsi di alcuni dei serpenti più pericolosi dell’Africa.

Il rischio di causare migliaia di morti così potrebbe diventare una tragica certezza.Nessun testo alternativo automatico disponibile.

In passato ci siamo spesso occupati di valorizzare il nostro Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare (http://www.farmaceuticomilitare.it/) e per tale ragione abbiamo presentato una interrogazione chiedendo se il Governo non ritenga, anche alla luce dell’impegno militare e dei progetti di cooperazione allo sviluppo dell’Italia in diversi Paesi colpiti dal flagello dei morsi di serpenti velenosi, di dover verificare la sussistenza dei presupposti per rilevare l’antidoto Fav-Afrique dalla Sanofi Pasteur e continuarne la produzione in proprio utilizzando le capacità tecnologiche e scientifiche dell’Istituto farmaceutico militare di Firenze.
link all’interrogazione: http://goo.gl/0ymSCl

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator