SUICIDI NELLE FORZE DELL’ORDINE

SUICIDI NELLE FORZE DELL’ORDINE

 

Proporremo ai vertici di convenzionarsi con psicologi esterni, perché per molti addetti delle Forze dell’Ordine, rivolgersi a quelli disponibili in caserma è un rischio per mantenere l’operatività.

500 morti in dieci anni sono tanti!!!L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

Ci auguriamo che non occorra istituire una commissione d’inchiesta per indagare sul perché, ma che, con la giusta collaborazione dei ministeri competenti si possa fare luce su un problema sentito da tutto il personale ad ordinamento civile e militare.

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator