Ministro della Giustizia e al suo sottosegretario siciliano non interessati al territorio calatino

Ministro della Giustizia e al suo sottosegretario siciliano non interessati al territorio calatino

Nonostante il nostro continuo interessamento alle questioni che investono la responsabilità del dicastero della Giustizia riguardo il territorio del calatino, il Governo di maggioranza PD-NCD non risponde alle nostre interrogazioni!

In questi anni ho chiesto:
1- scongiurarne la chiusura del TRIBUNALE di Caltagirone e il completamento della pianta organica dello stesso
2- richiesta di intervento a tutela della struttura dell’ex CARCERE San Bonaventura

ora interroghiamo il ministro Orlando affinché chiarisca quanto prima come intende far fronte alle denunce da parte della UIL POLPEN riguardante le carenze strutturali della Casa Circondariale di Contrada Noce.Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Nei prossimi giorni ci recheremo in visita conoscitiva presso la struttura per un confronto con la direzione penitenziaria e con le OO.SS. affinché si possano ulteriormente definire quelle attività necessarie a far si che questa volta il Ministero di Giustizia non si giri dall’altro lato rispetto alle reali necessità di una intera comunità, di decine di famiglie che lavorano per queste strutture e nel rispetto dei diritti fondamentali sanciti dalla legislazione attuale a favore dei detenuti.

 L'immagine può contenere: cielo, scarpe e spazio all'aperto

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator