Riforma della rappresentanza: il PD in Europa è d’accordo

Riforma della rappresentanza: il PD in Europa è d’accordo

Un mese fa, esattamente il 22 Novembre, l’Unione Europea ha votato favorevalmente ad una risoluzione per il riconoscimento di maggiori diritti dei militari.

Il voto favorevole del M5S è esattamente in linea con quanto portato avanti in Commissione Difesa alla Camera dei Deputati sul tema della riforma della rappresentanza militare, da noi auspicata con l’introduzione del diritto sindacale.

Cosa è cambiato in questo mese nel dibattito sul tema? N U L L A!

Ci auguriamo che alla ripresa di lavori a Gennaio, si possa definitavamente buttare nel cestino la riforma che la collega Calipari sta portando avanti, che il PD dimostri coerenza, cambiamendo immediatamente il testo base in commissione per come apertamente sostenuto in UE dai loro colleghi di partito!

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Il M5S ha depositato una proposta di legge che rivoluziona questo tema, sentito da molti militari, con l’introduzione di quanto specificatametne previsto dalla risoluzione UE: il diritto a formare ed aderire ad associazioni professionali o sindacati!

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator