CHIUSA DA OLTRE 1830 GIORNI! CALTAGIRONE E NISCEMI ancora senza Ferrovie

CHIUSA DA OLTRE 1830 GIORNI! CALTAGIRONE E NISCEMI ancora senza Ferrovie

Dall’8 maggio 2011 la linea è interrotta, nella tratta Caltagirone-Gela, al chilometro 326+600 per il crollo di un viadotto e la successiva demolizione di tutte le arcate del ponte, il 7 e l’8 ottobre 2014, a cura del gestore dell’infrastruttura Rete ferroviaria italiana.

Notizie apparse recentemente sulla stampa locale siciliana riferiscono dell’esistenza di un progetto per la ricostruzione e la riapertura della linea ferroviaria, a cura di Rete ferroviaria italiana, che prevede anche la messa in sicurezza di alcuni ponti lungo il tracciato per una spesa di circa 50/60 milioni di euro;

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Graziano Delrio sono invitati a rispondere ai cittadini siciliani che si sentono cittadini d’ultima classe!
Ecco l’interrogazione che io e Azzurra Cancelleri abbiamo depositato : https://goo.gl/eCuJrN

Video di proprietà di dgmarche.it

ORA BASTA: CACCIATE I SOLDI!

CHIUSA DA OLTRE 1830 GIORNI! Dall'8 maggio 2011 la linea è interrotta, nella tratta Caltagirone-Gela, al chilometro 326+600 per il crollo di un viadotto e la successiva demolizione di tutte le arcate del ponte, il 7 e l'8 ottobre 2014, a cura del gestore dell'infrastruttura Rete ferroviaria italiana.Notizie apparse recentemente sulla stampa locale siciliana riferiscono dell'esistenza di un progetto per la ricostruzione e la riapertura della linea ferroviaria, a cura di Rete ferroviaria italiana, che prevede anche la messa in sicurezza di alcuni ponti lungo il tracciato per una spesa di circa 50/60 milioni di euro; Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Graziano Delrio sono invitati a rispondere ai cittadini siciliani che si sentono cittadini d'ultima classe!Ecco l'interrogazione che io e Azzurra Cancelleri abbiamo depositato : https://goo.gl/eCuJrNVideo di proprietà di dgmarche.it

Pubblicato da Gianluca Rizzo M5S su Domenica 5 febbraio 2017

 

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator