POSTI A RISERVA X CHI ESCE DALLE FFAA

POSTI A RISERVA X CHI ESCE DALLE FFAA

Il codice dell’ordinamento militare (COM), agli articoli 678 e 1014, disciplina l’istituto della riserva dei posti nelle assunzioni in favore dei militari volontari congedati, la riserva dei posti si applichi a tutti i bandi di concorso e provvedimenti che prevedono assunzioni di personale non dirigente, inoltre, è previsto che le pubbliche amministrazioni trasmettano al Ministero della difesa copia dei bandi di concorso;

questi i parametri fondamentali che la pubblica amministrazione deve tenere in considerazione:

a) la previsione della quota di riserva nei bandi di assunzione nella polizia municipale e provinciale pari al 20 per cento;

b) la conferma della quota di riserva del 30 per cento per le pubbliche amministrazioni in generale e del 50 per cento per l’amministrazione della difesa;

c) l’estensione dell’istituto della riserva del 30 per cento anche alle aziende speciali e istituzioni di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267;

quali sono le pubbliche amministrazioni che hanno rispettato quanto previsto dall’articolo 1014 del codice dell’ordinamento militare?

quali provvedimenti il Governo prenderà per quelle amministrazioni che non hanno dato attuazione a normativa?

E’ davvero efficace la normativa citata in ordine all’accesso, ai posti riservati dei concorsi pubblici, del personale militare volontario congedatosi senza demerito?

Ministra Roberta Pinotti intende rispondere a tutti quei ragazzi che hanno dato la propria gioventù a servizio delle FFAA e che ora rischiano di perdere tutto all’età di 30 anni?

Qui il testo dell’interrogazione che abbiamo presentato:https://goo.gl/msXcfG

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator